Amadeus ha costruito il suo personaggio  puntando sulla dialettica, l’educazione e il garbo, quindi e’ un presentatore assolutamente valido seppure si percepisca un po’ quella sua anima leccaculista che ha contribuito a portarlo li.

C’ e’ la novita’ di un palco esterno sponsorizzato Nutella  in cui si riesibiscono gli artisti davanti a un pubblico piu’ of street.

Fiorello si conferma il solito brillante mattatore che piace a tutti e un Tiziano Ferro un po’ imbolsito canta Nel blu dipinto di blu  sorridendo ma tradendo qualche non so che di malinconico.

La Diletta Leotta e’ brillante e simpatica  ma  proprio non ce la fa proprio a generare nei maschietti alcunche’ di pruriginoso mentre la Rula Jebreal si riconferma una figa pazzesca che se stesse zitta sarebbe meglio nonostante il banale commovente pippotto che riserva al pubblico sulla violenza sulle donne intercalato da frasi di canzoni famose.

Intanto Leo Gassman come prevedibile viene mandato direttamente in semifinale col voto di una “Giuria demoscopica”  come avvenne quando si presento’ ad X Factor.

Rita Pavone che ha quasi ottant’ anni risulta la piu’ giovanile e grintosa di tutti mentre Albano e Romina potevano risparmiarsi sta pantomima di Nostalgia Canaglia & C.

Achille Lauro in un  nude look che fara’ discutere canta un brano che sembra scritto da Vasco mentre quello veramente scritto da Vasco e’ affidato a una sempre grintosa ma invecchiata Irene Grandi.

Anastasio, che ha dietro il caravanserraglio della Maionchi,porta un brano un po’ in stile Salmo che lo identifica da subito come uno fra i papabili alla vittoria.

Gli Anni Piu’ Belli di Muccino viane pubblicizzato sul palco da Favino, De Maria, Rossi Stewart, Ramazzotti ed Emma (che poi si esibira’ in veste di cantante) che cosi si incasseranno l’ obolo d’ordinanza.

Elodie ha una bella voce ma piu’ che altro spicca per il fisico da paura mentre Morgan in coppia con un certo Bugo canta una canzoncina con un ciuffo che te lo raccomando. Dopo nulla di che fra cui un giovanissimo tenore con il rolex al polso che canta una lagna mai piu’ finita.

Comunque le canzoni che rappresentano il cuore del programma non son niente di che mentre lo show fila via liscio…

e puo’ dirsi piacevole, ma e’ solo la prima serata….

Posted by:Sandro Geromin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.