CHURCHBOOK” E’ UN DOCUMENTARIO SULLA CHIESA IN ONDA SU RAI 2 – NON È PER CREDENTI, MA PER TUTTI GLI ALTRI, CHE GUARDANO CON CURIOSITÀ IL VATICANO E SOPRATTUTTO PER CHI SEGUE I SOCIAL

I Social che preti e suore seguono con morbosita’ continuamente secondo i dati emersi, sono infatti tra le categorie piu’ collegate. Ovviamente secondo i canoni dell’ ipocrisia che in loro imperversa stanno molto attenti a non farlo sapere, spiano in incognito, cancellano le cronologie, usano finti account per non essere identificati. Grazie ai social sanno tutto di tutti e se gli serve si muovono secondo convenienza di conseguenza. Fra loro sono molto pettegoli e molte ore al giorno le passano a pontificare o a commentare vizi e virtu’ di qualcuno.

D’ altra parte sono mantenuti dalla ricca Chiesa che accumula soldi da donazioni, eredita’, lasciti, lucrosi accordi con lo stato per la gestione degli immigrati e dallo stato stesso sono sgravati da ingenti tasse e balzelli.

Bella la vita cosi e’ ovvio che poi dedichi buona parte del tuo tempo a quelle cose li…mica come i missionari in africa che son senza acqua e senza corrente. Quelli si che meritano tanta ammirazione e stima fra coloro che han scelto la vita religiosa per donarsi al prossimo. Ah gia’ quelli son pochi, ma il documentario guardiamolo si prospetta interessante.

Posted by:Sandro Geromin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.